Due piccoli laghetti di montagna con Dolomiti sullo sfondo Montagne illuminate si ergono sopra il verde lago di Dobbiaco Montagna con cielo e nuvole sullo sfondo sopra lago di Braies

Laghi in Val Pusteria

In Val Pusteria troverete dei bellissimi laghi alpini dalle acque cristalline, circondati dalle altissime vette delle montagne e delle Dolomiti. Dalle loro rive potrete ammirare bellissimi paesaggi verdeggianti in estate e ricoperti di neve e di ghiaccio durante l’inverno.

Lago di Braies (Alta Pusteria)

Situato nella parte più settentrionale del Parco Naturale Fanes Senes Braies, il lago di Braies è uno dei laghi più famosi e più profondi dell’Alto Adige. Grazie alla sua posizione nel cuore delle Dolomiti, il lago di Braies è ideale per fare lunghe passeggiate all’aria aperta, soprattutto durante la stagione estiva. D’estate, infatti, le sue acque limpide e cristalline riflettono le cime e le vette delle splendide Dolomiti. Un’escursione da non perdere è sicuramente il giro del lago di Braies, una passeggiata ideale per rilassarsi a contatto con la natura.

Lago di Dobbiaco (Alta Pusteria)

Il lago di Dobbiaco si trova al confine tra i parchi naturali di Fanes Senes Braies e delle Dolomiti di Sesto. Si trova nel paese di Dobbiaco, in Alta Pusteria, e nelle sue acque si immette il fiume Rienza, per poi uscirne e proseguire il suo percorso. Durante la Seconda Guerra Mondiale, come parte del cosiddetto Vallo Alpino, il Fascismo fece costruire dei bunker intorno al lago. Qui si trova anche un percorso educativo con argomento la flora e la fauna alpina.

Lago di Anterselva (Plan de Corones)

Il lago di Anterselva è situato in Valle di Anterselva, alle pendici delle Vedrette di Ries. Nei pressi del lago si trova il famoso centro di biathlon, sede anche di competizioni invernali internazionali. Come per il lago di Dobbiaco, anche il lago di Anterselva è circondato da un percorso didattico incentrato sulla flora alpina e sulla geologia.

Lago di Landro (Alta Pusteria)

Il lago di Landro si trova sulla strada che congiunge Dobbiaco a Cortina d’Ampezzo. Dalle sue acque cristalline si può godere di una vista panoramica entusiasmante sulle Dolomiti del gruppo del Cristallo. In riva al lago si trova anche una palestra di roccia, per tutti gli appassionati arrampicatori. Durante l’estate la spiaggia ghiaiosa sulla sua riva è una manna dal cielo per tutti coloro che vogliono rinfrescarsi nelle acque di questo lago ai piedi delle Dolomiti.

Lago di Neves (Valle Aurina)

Il lago di Neves si trova nella valle di Selva dei Molini, una valle laterale della Valle Aurina. Si tratta di un lago artificiale, circondato da un sentiero sul quale fare splendide passeggiate all’ombra delle Alpi dello Zillertal. Il lago di Neves è anche punto di partenza per escursioni e gite su queste vette che sfiorano e a volte superano i 3000 metri.